Un concorso di idee per dare visibilità e sostegno alle nuove visioni nella progettazione della sicurezza del Paese, nel settore del monitoraggio e la diagnostica, nato in occasione del 50° anniversario della Boviar srl, azienda leader in Italia, da sempre impegnata nella ricerca di soluzioni innovative e tecnologie all’avanguardia.

Per consultare il Bando: PREVisioni_bando_2019

COS’È

Un concorso di idee per dare visibilità e sostegno agli innovatori nella progettazione della sicurezza. L’obiettivo del concorso è quello di dare visibilità e sostegno alle nuove visioni nella progettazione della sicurezza dei territori individuando le best practices e le soluzioni più innovative per il monitoraggio e la diagnostica ambientale attraverso 7 tematiche:

  1. sicurezza del territorio
  2. Bim
  3. patrimonio culturale
  4. gestione risorse
  5. data mining
  6. nuovi materiali
  7. Iot

A CHI SI RIVOLGE

  • Università;
  • Ingegneri
  • Geologi
  • Ricercatori
  • Startup innovative
  • Spinoff Archi tetti
  • Software developers

La partecipazione è aperta a chiunque sia iscritto all’Università ad un albo professionale, o nel registro delle startup innovative, indipendentemente da se operante sul territorio nazionale o all’estero. È prevista la partecipazione sia in forma singola che in gruppo. In tal caso è necessario che nel team sia presente almeno un soggetto con i requisiti richiesti.

I TEMI

Sicurezza del territorio
Tecnologie e sistemi per il monitoraggio, la prevenzione, la difesa e la messa in sicurezza dell’ambiente e delle infrastrutture.

Bim
Interoperabilità nei processi della filiera della programmazione, progettazione, realizzazione, manutenzione e gestione di infrastrutture e manufatti edili.

Patrimonio culturale
Nuove soluzioni per il monitoraggio, la conoscenza e la conservazione dei beni culturali.

Gestione risorse
Sistemi e nuove tecnologie per la gestione delle risorse, per il monitoraggio, il controllo e la riduzione dei carichi inquinanti.

Data Mining
Sistemi e metodologie innovative per l’estrazione e la gestione dei dati, dedicate al supporto delle decisioni.

Nuovi materiali
Ricerca su materiali intelligenti, che rispondano ad esigenze di miglioramento delle performance dei prodotti di utilizzo in ambito edile.

Internet of Things
Applicazioni e prodotti riguardanti l’internet delle cose, ovvero come attraverso lo scambio di informazioni tra ambiente – oggetti- utenti si costruiscono sistemi responsive ed in grado di dare informazioni per monitoraggio e prevenzione.

GIURIA E PREMI

La giuria si compone di:

  • Gianmichele Calvi, professore ordinario di Tecnica delle costruzioni e direttore del Centro di Formazione Post – Laurea e Ricerca in Ingegneria sismica e Sismologia,
  • Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università di Napoli Federico II,
  • Edoardo Cosenza, dottore di ricerca in Ingegneria delle strutture.

La giuria selezionerà 10 progetti che saranno invitati alla cerimonia finale che si terrà a dicembre 2019, dove saranno comunicati  ivincitori.

PREMIO PREVISIONI BOVIAR AWARDS: 10.000€

BORSA DI STUDIO: 3.000€

START UP: Servizi per un totale di 5.000€ con Campania New Steel

Ogni premio è al lordo di ogni tassa ed imposta. L:indizione del bando non implica l’obbligo di esito. Nessun altro onere sarà a carico del soggetto banditore per l’utilizzo del materiale per gli scopi istituzionali previsti.

COME PARTECIPARE

Le proposte vanno inviate all’indirizzo di posta elettronica della segreteria del Concorso: info@previsioniboviarawards.com

 Termine ultimo per invio proposte: ore 24.00 del 20/11/2019

DOCUMENTI RICHIESTI

  1. Domanda di partecipazione
  2. Abstract della proposta
  3. Presentazione dell’idea progettuale composta da un massimo di 8 slide pdf/jpg contenenti disegni,schemi,testi,prototipi,diagrammi utili alla comprensione del progetto (la risoluzione delle immagini dovrà essere max 300 dpi)
  4. Video (facoltativo) della durata max di 2 min

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 + 19 =