A causa dell’emergenza sanitaria “Covid19” il governo ha varato diverse misure di aiuto a favore delle imprese italiane. La maggior parte di esse è contenuta nel Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020, anche detto “Cura Italia” dedicato al sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese, pubblicato nella G.U. n. 70 del 17 marzo 2020.
Al suddetto Decreto sono stati affiancati diversi DPCM (Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri) che vanno letti congiuntamente allo stesso poiché hanno regolato la sospensione delle attività produttive, commerciali e di servizi alla persona.
Nel presente lavoro sono riepilogate le principali misure attivabili dalle imprese per gestire la situazione di difficoltà connessa all’emergenza coronavirus, in considerazione delle disposizioni emanate e dei primi chiarimenti forniti nei documenti di prassi.
L’obiettivo è quello di fornire un supporto attraverso l’analisi delle principali problematiche attinenti alla sospensione delle attività e alla gestione dei rapporti con i diversi interlocutori dell’impresa (lavoratori dipendenti, finanziatori, clienti, fornitori, amministrazioni pubbliche).
Per rendere più agevole la lettura per ciascuna analisi è riportata una breve descrizione delle misure analizzate seguita da una serie di domande relative alle situazioni più comuni (FAQ – frequently asked question). Il documento contiene inoltre collegamenti ipertestuali alle principali disposizioni normative e documenti di prassi.

Per consultare il Rapporto:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

otto − sette =