Sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania numero 34 del 14/05/2018 è stata pubblicata la Rettifica dell’Avviso Pubblico per la concessione di contributi finalizzati al finanziamento di Programmi di internazionalizzazione delle Micro e PMI campane.

In particolare l’aggiornamento comprende:

Nel Decreto Dirigenziale n. 131/2018 è stato indicato l’indirizzo piattaforma web per la presentazione delle domande .

Nello specifico la rettifica dell’avviso riguarda prevalentemente:

  • La disponibilità della sede operativa attiva in Campania, e, nel caso non fosse presente al momento della presentazione della richiesta di concessione contributo, sarà comunque possibile acquisirla entro la data di avvio degli interventi.
  • I Partecipanti saranno tenuti a garantire la disponibilità di una sede operativa attiva in Campania per un periodo di almeno tre anni, dalla data della concessione dell’agevolazione.

Le altre disposizioni della rettifica riguardano la Tempistica della presentazione della domanda.

La stessa si  articola nelle seguenti sottofasi:

  1. Dal trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione sul B.U.R.C, i richiedenti provvedono a registrarsi nell’apposita sezione della piattaforma web (13 giugno);
  2. Dal quarantacinquesimo giorno successivo alla suddetta data di pubblicazione, i richiedenti, già registrati, compilano on line il modulo di domanda, disponibile sulla medesima piattaforma web, provvedendo altresì a firmarlo digitalmente (28 giugno);
  3. A decorrere dal sessantesimo giorno successivo alla data di pubblicazione sul B.U.R.C (13 luglio), i richiedenti procedono all’invio telematico del modulo utilizzando la piattaforma web.
  4. Il termine ultimo per l’invio delle domande è fissato al settantesimo giorno dalla pubblicazione (23 luglio).

Al completamento dell’iter di presentazione della domanda, ciascun richiedente riceverà, all’indirizzo PEC indicato nel modulo di domanda, il numero di protocollo, generato automaticamente in base all’orario di invio.

Il modulo di domanda di accesso all’agevolazione compilato on line deve essere corredato, pena l’inammissibilità della domanda stessa, dei seguenti documenti in formato Pdf:

  1. Modulo di domanda di accesso all’agevolazione, firmato digitalmente dal legale rappresentante del richiedente, comprensivo della scheda tecnica contenente la descrizione del Programma di internazionalizzazione proposto, gli obiettivi ed i risultati attesi;
  2. Copia di un valido documento di riconoscimento del legale rappresentante;
  3. Copia degli ultimi due bilanci depositati;
  4. Preventivi dettagliati di spesa, redatti su carta intestata del fornitore e recanti in allegato, nel caso di spese per consulenze, il Curriculum Vitae del/i professionista/i;
  5. Nel caso di spese per consulenze, il Curriculum Vitae del/i professionista/i;
  6. Nel solo caso di spese per servizi e/o consulenze, autocertificazione/i del/i fornitore/i, corredata di copia di un valido documento di riconoscimento del dichiarante se non firmata digitalmente, in merito al possesso del requisito della documentata esperienza, almeno triennale, in progetti simili per tematica.

La domanda di accesso all’agevolazione è soggetta al pagamento dell’imposta di bollo di € 16,00.

 

MODULISTICA PRESENTAZIONE DOMANDA:

Sullo stesso argomento: «Bando Internazionalizzazione PMI Campania 2018»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × quattro =