Garanzia Giovani, Bonus Occupazionale: cambiano i termini

0
124

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha rese note le modifiche per la concessione dell’incentivo delle assunzioni da “Programma Garanzia giovani” con l’estensione temporale del beneficio.

Grazie al Programma, i datori di lavoro (imprese, autonomi e professionisti) che assumano lavoratori  possono presentare richiesta di accesso al Bonus Occupazionale per i nuovi contratti di tempo indeterminato o determinato di almeno sei mesi (anche cooperative di lavoro e agenzie di somministrazione) anche in part-time (orario almeno pari al 60% del tempo pieno) in favore di giovani iscritti al programma e con difficoltà a trovare un impiego.

Il Ministero ha ora ampliato l’arco temporale per l’accesso al contributo economico da parte dei datori di lavoro, estendendolo alle assunzioni dal 1° maggio 2014 al 30 giugno 2017, nei limiti delle risorse disponibili, e non più dal 3 ottobre 2014 al 30 giugno 2017.

A breve l’Inps emetterà una specifica circolare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici + 19 =