jQuery(window).on('load', function() { setTimeout(function() { if (jQuery('#find_event_page').length ) { jQuery('.comiseo-daterangepicker-buttonpanel').find('button:nth-child(2)').trigger('click'); } }, 1500); });

A decorrere dal 1° ottobre 2021 e fino al 2 novembre 2021 le Micro, Piccole o Medie Imprese del sistema turistico campano potranno presentare domanda di agevolazione di cui all’ Avviso Pubblico che prevede la concessione di un finanziamento in favore delle Micro, Piccole o Medie Imprese (MPMI) che operano in forma imprenditoriale con uno dei seguenti codici di attività Ateco 2007:
– 55.10.0 Alberghi.
– 55.20 Alloggi per Vacanze e Altre Strutture per Brevi Soggiorni:
– 55.20.1 Villaggi turistici;
– 55.20.2 Ostelli della gioventù;
– 55.20.3 Rifugi di montagna;
– 55.20.4 Colonie marine e montane;
– 55.20.5 Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence, alloggio connesso alle aziende agricole;
– 55.30.0 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte.
– 79.11.00 Attività delle agenzie di viaggio.
– 79.12.00 Attività dei tour operator.
– 79.90.19 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio nca.

In particolare, con l’Avviso si intende sostenere interventi volti alla digitalizzazione, innovazione di processo e/o di prodotto, riposizionamento competitivo delle strutture ricettive e degli operatori dell’intermediazione dell’offerta turistica regionale, per stimolare la ripresa del turismo nel territorio regionale e generare conseguenti impatti positivi in termini di rilancio dell’economia e dell’occupazione.

L’ammontare complessivo delle risorse destinate al finanziamento dell’Avviso è pari a euro 15.000.000,00.

Le agevolazioni sono concesse nella forma di un contributo in conto capitale a copertura della spesa ammessa nella misura massima dell’60% e fino ad un massimo di euro 200.000,00.

Per maggiori Informazioni:

Share.

Lascia un commento