jQuery(window).on('load', function() { setTimeout(function() { if (jQuery('#find_event_page').length ) { jQuery('.comiseo-daterangepicker-buttonpanel').find('button:nth-child(2)').trigger('click'); } }, 1500); });

Il bando concede contributi a fondo perduto alle MPMI della provincia di Napoli per l’abbattimento dei tassi d’interesse sui finanziamenti finalizzati a favorire gli investimenti produttivi e la liquidità necessaria per la gestione aziendale.

L’ausilio consiste in un apporto a fondo perduto erogato in un’unica soluzione finalizzato all’abbattimento del tasso d’interesse (TAEG) sui finanziamenti concessi da banche, società di leasing e altri intermediari finanziari iscritti all’Albo unico di cui all’art. 106 TUB – con contratti stipulati a partire dal 01/01/2020 al 31/12/2021.

Soggetti beneficiari

Sono ammesse ai benefici del presente bando le MPMI aventi sede legale attiva o unità operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Napoli.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili gli ausili fino ad un importo massimo di € 5.000,00 (cinquemila) per impresa finalizzati a:

  • esigenze di liquidità;
  • consolidamento delle passività a breve;
  • investimenti produttivi.

Entità e forma dell’agevolazione

Il fondo stanziato per l’iniziativa di cui al presente Bando ammonta all’importo complessivo di euro 4.500.000,00(quattromilionicinquecentomila/00).

L’entità dell’abbattimento del costo di ciascun finanziamento viene determinato nella misura fino a 3 (tre) punti percentuali del tasso di interesse effettivo corrisposto dalle micro, piccole e medie imprese, fino ad un ausilio massimo di 5.000,00 euro per ciascuna impresa richiedente, con durata temporale massima del finanziamento pari a 6 anni.

Scadenza

Invio domande a partire dalle ore 08,00 del 25/06/2021 fino alle ore 20,00 del 31/12/2021.

Share.

Lascia un commento